20.000 Pieghe – XII Edizione “Sardegna” dal 27 al 30 maggio 2020

Carissimi amici

Con grande orgoglio vi annuncio che la XII Edizione della 20.000 Pieghe si svolgerà nella meravigliosa Sardegna, dal 27 al 30 maggio!

L’evento, percorrerà circa 1100 chilometri di meravigliose strade asfaltate e si svolgerà come segue:

Martedì 26 Maggio alle ore 21,00 circa, gli iscritti prenderanno la nave da uno dei porti di Civitavecchia, Livorno o Genova con destinazione Olbia.

Mercoledì 27 Maggio, dopo avere dormito comodamente in cabina, alle ore 07,00 sbarcheremo ad Olbia, per poi radunarci in un bellissimo albergo lì vicino per le operazioni preliminari, il pranzo e la partenza della prima tappa, prevista per le ore 12,30 circa, che ci porterà a Badesi, dove dormiremo la prima notte.

In questa prima tappa verrà esplorata ed ammirata la stupenda Costa Smeralda ed una parte dell’entroterra.

Giovedì 28 Maggio da Badesi partirà la seconda tappa che passerà da Stintino, Alghero, Bosa per poi tuffarci nell’entroterra e raggiungere, per la notte, Cala Gonone.

Venerdì 29 Maggio faremo un giro ad anello che attraverserà tutta la meravigliosa Barbagia per poi tornare a dormire a Cala Gonone.

Sabato 30 Maggio, partiremo da Cala Gonone per la quarta tappa che percorrerà in parte la costa orientale e in parte l’entroterra. L’arrivo è previsto in un albergo nei pressi di Olbia dove si mangerà, verranno fatte le premiazioni e la chiusura dell’evento, prevista per le ore 17,00, permettendo così ai partecipanti di prendere la nave la sera stessa del Sabato. Domenica mattina 31 Maggio arriveremo in uno dei porti di Civitavecchia, Livorno, Piombino, dai quali potremo fare rientro a casa.

 

Il mio team ed io abbiamo lavorato tantissimo per riuscire ad organizzare la 20.000 Pieghe in Sardegna; abbiamo dovuto superare tanti ostacoli e fare alcuni aggiustamenti ai programmi, ma alla fine siamo orgogliosi e molto soddisfatti dei risultati ottenuti.

 

Sarà un’edizione indimenticabile!

 

Un abbraccione a tutti,

 

                                                                                                          Daniele Alessandrini