TomTom e la 20.000 Pieghe

In qualsiasi campo, in ogni sfida, avventura, viaggio, esperienza che si decide di affrontare, ci vogliono prima di tutto gli strumenti giusti.

Rider 550 di TomTom è lo strumento ideale per partecipare all’esperienza 20.000 Pieghe!

Il rivoluzionario navigatore satellitare non è soltanto l’ultimo nato di una casa partner tecnica di 20.000 Pieghe, anche per questo 2019, che conosciamo tutti come leader nella navigazione su strada e nota per la straordinaria qualità dei prodotti. Rider 550 è il riferimento per la sua eccezionale fruibilità anche per i meno avvezzi a usare la tecnologia; le sue soluzioni innovative, lo schermo di grandi dimensioni touchscreen e il software stesso, lo rendono assimilabile ai prodotti che siamo ormai abituati a usare tutti i giorni, sempre più veloci e intuitivi.

Il Rider 550 si connette tramite wi-fi alla rete domestica aggiornandosi automaticamente; sulla piattaforma Mydrive e da TomTom Road Trips si possono scaricare oltre 150 itinerari dedicati ai motociclisti, oltre a salvare i propri dal PC per caricarli sul Rider 550; si possono disegnare percorsi anche con l’ormai celebre funzione “strade tortuose” e “percorsi collinari” che suggeriscono gli itinerari più emozionanti e ricchi di pieghe e poi caricarli tramite Wi-fi sul Rider 550, che ovviamente legge anche i file di tipo GPX.

Niente fili, niente cartelle introvabili o software macchinosi, solo la semplicità di andare da A a B, e al momento che accenderete il Rider i vostri itinerari saranno già lì: finalmente la tecnologia della navigazione stradale alla portata di tutti, perché la vera tecnologia, non deve essere complicata!

Anche senza l’uso del PC, TomTom Rider 550 potrà accompagnarvi attraverso il percorso della 20.000 Pieghe il cui road book verrà assegnato la sera prima di ogni tappa; sarà sufficiente unire i punti designati per un itinerario di tipo circolare dal momento che ritorneremo ogni sera ad Arta Terme, nostro punto di partenza.

Per i più bravi, TomTom Rider 550 sarà anche uno degli ambitissimi premi messi in palio alla 20.000 Pieghe che dal 19 al 23 giugno, ci farà scoprire le più belle strade di misto stretto di Friuli, Veneto, Austria e Slovenia.

Certamente, con l’aiuto della guida giusta!

Carlo Nannini
stampa@motolampeggio.it